The Dolomiti Biker’s Tour: l’idea di un viaggio

fullsizeoutput_7f2

Donne, amiche, biker: insieme per un Tour tra curve e panorami mozzafiato

Nasce qualche mese fa l’idea di questo Tour. Una buona scusa per festeggiare il mio compleanno facendo quello che più mi piace fare e in compagnia di amiche biker.

Giugno è il mese ideale per partire: il clima è mite ed è già in programma il 3° Motoincontro nazionale di MissBiker alla Birreria Pedavena (BL) che si terrà il 24 e 26 giugno. E io voglio esserci.

Le mie sei compagne di viaggio, tutte Missbiker, sono entusiaste. Trieste, Milano, Udine, Monza, Bergamo, le città da cui partiremo.

Già a gennaio incastriamo le nostre agende, fissiamo il piano ferie e cominciamo a pensare agli itinerari.

Decidiamo in linea di massima quali saranno le mete: Slovenia, Dolomiti e un punto interrogativo per il Grossglockner in Austria.

Di tempo ne abbiamo, ma intanto meglio metter giù qualche idea e pensare ai preparativi.

Borse laterali? Borsa da sella? Cosa metto in valigia?

Già, perché quando si viaggia in moto bisogna ottimizzare gli spazi e alleggerire quanto più possibile il bagaglio nonostante l’incognita pioggia e i diversi microclimi che potremmo trovare.

Cosa non facile per una donna…

E quindi, tra scambi di opinioni e consigli, ognuna di noi si attrezza e prova i migliori equipaggiamenti per il proprio confort.

Condividiamo intinerai e proposte e buttiamo giù un programma.

Ma come in ogni evento ben programmato, gli imprevisti sono sempre in agguato e anche nel nostro caso non sono mancati purtroppo. Per un motivo o per l’altro il gruppo si restringe e da sette restiamo in quattro.  Con molto dispiacere, le altre ci raggiungeranno solo per il motoraduno.

In ogni caso il tour è fissato. Ora non ci resta che definire i dettagli e partire alla scoperta di nuove emozionanti avventure!

Pronte per seguirle con noi?

di Ester Memeo

1 pensiero su “The Dolomiti Biker’s Tour: l’idea di un viaggio

Rispondi